Il report settimanale dell’Aspa, fornito dal direttore generale Aniello Giordano e dal direttore tecnico Vincenzo Calce, fornisce ancora una volta, attraverso numeri inconfutabili che diventano dati di fatto, l’idea dei progressi registrati, malgrado tanti ostacoli da superare, in materia di raccolta differenziata dei rifiuti. 10,6 tonnellate imballaggi di carta; 6,5 tonnellate circa di cartone; 14,3 tonnellate di rifiuti ingombranti; 21,2 tonnellate di multimateriale; 73 tonnellate di frazione organica; 157 tonnellate circa di secco indifferenziato; 3,8 tonnellate d’imballaggi in vetro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *